Entra nel calcio che conta

Ieri giovani promesse, oggi giocatori affermati nel calcio che conta. E’ questo il percorso di crescita che si prefigge Bia Soccer Agency.

Uno staff preparato e completo

Una rete di professionisti attenti ai progressi dei giovani talenti che sono in procinto di affermarsi sui palcoscenici più importanti.

Comunicazione e giurisprudenza

Seguiamo i nostri assistiti fornendo loro un adeguato supporto comunicativo, legale e finanziario per non tralasciare nessun dettaglio in fase contrattuale.

Bia Soccer Agency

Il Calcio come professione

Siamo una società che vanta un’esperienza pluriennale nel panorama calcistico italiano ed europeo con un continuo e ampio margine di crescita grazie ad un team di professionisti esclusivamente dedicati ai nostri assistiti. Iniziamo dai più piccoli, insieme creiamo un percorso di crescita umana e calcistica, cercando di agevolare il ragazzo a diventare una futura stella di un grande Club.

LA NOSTRA FILOSOFIA
qode-eliptic-slider

Un percorso di crescita

Vantiamo più di 40 giocatori professionisti che militano dalla Lega Pro alla Serie A. Operiamo in tutti i campi, dallo scout vero e proprio, al contatto continuo con i ragazzi per prepararli al grande salto in prima squadra.

La nostra gallery di talenti
Bia Soccer Agency: la soddisfazione di chi lavora con noi

Dicono di noi…

Ultime news dal mondo del calcio

12 hours ago

Bia Soccer Agency

“Ci sei solo TU e quella porta davanti..”⚽️
Lorenzo Simonetti dagli 11 metri 🎯
-
#legapro
... See MoreSee Less

“Ci sei solo TU e quella porta davanti..”⚽️
Lorenzo Simonetti dagli 11 metri 🎯
-
#legapro

4 days ago

Bia Soccer Agency

Il derby non è mai una partita come le altre 🔥.
Lucchese 0 - Pisa 1
Roberto Zammarini in action!
-
#legapro #biasocceragency
-
Alessandro Scatà Photos
... See MoreSee Less

Il derby non è mai una partita come le altre 🔥.
Lucchese 0 - Pisa 1
Roberto Zammarini in action! 
-
#legapro #biasocceragency
-
Alessandro Scatà PhotosImage attachment

6 days ago

Bia Soccer Agency

Il #Piacenza si conferma sempre più capolista vincendo il derby cittadino per 3-1 ⚡️
Super #davidedimolfetta
-
#legapro #capolista
... See MoreSee Less

Il #Piacenza si conferma sempre più capolista vincendo il derby cittadino per 3-1 ⚡️ 
Super #davidedimolfetta
-
#legapro #capolista

6 days ago

Bia Soccer Agency

“Il talento non è un dono (una cosa) ma un processo (un apprendimento), e non sta all’inizio, ma al termine della formazione e dell’allenamento.”
Pensa Pep: «ciò che non si allena, si dimentica».
Proprio per questo, alla base del rendimento c’è l’allenamento e il lavoro. Non tanto dal punto di vista quantitativo, ma da quello qualitativo. E a proposito di questo: «è più importante il concetto che l’aspetto fisico». L’allenatore trasmette l’idea attraverso le parole, ma il giocatore lo assimila mediante la pratica reiterata, diretta e corretta: «i giocatori vengono convinti dei concetti tattici allenandosi. Se si apprende un concetto tattico si apprende giocando, perché il gioco è l’unica cosa reale».
Non si tratta di ripetere meccanicamente delle azioni, ma di comprendere il perché di quelle azioni: «l’allenamento consiste nel fatto che i giocatori prendano delle decisioni», dice Guardiola. E non basta dirlo e allenarlo, va vissuto come esperienza: «per apprendere, devi provare, non basta che te lo dicano. Per correggere davvero un difetto importante, devi averne sofferto le conseguenze». L’errore e la sconfitta sono grandi stimoli per la correzione e lo sviluppo di un concetto.”

“Per apprendere, devi provare, non basta che te lo dicano. Per correggere davvero un difetto importante, devi averne sofferto le conseguenze”.
... See MoreSee Less

“Il talento non è un dono (una cosa) ma un processo (un apprendimento), e non sta all’inizio, ma al termine della formazione e dell’allenamento.”
Pensa Pep: «ciò che non si allena, si dimentica». 
Proprio per questo, alla base del rendimento c’è l’allenamento e il lavoro. Non tanto dal punto di vista quantitativo, ma da quello qualitativo. E a proposito di questo: «è più importante il concetto che l’aspetto fisico». L’allenatore trasmette l’idea attraverso le parole, ma il giocatore lo assimila mediante la pratica reiterata, diretta e corretta: «i giocatori vengono convinti dei concetti tattici allenandosi. Se si apprende un concetto tattico si apprende giocando, perché il gioco è l’unica cosa reale».
Non si tratta di ripetere meccanicamente delle azioni, ma di comprendere il perché di quelle azioni: «l’allenamento consiste nel fatto che i giocatori prendano delle decisioni», dice Guardiola. E non basta dirlo e allenarlo, va vissuto come esperienza: «per apprendere, devi provare, non basta che te lo dicano. Per correggere davvero un difetto importante, devi averne sofferto le conseguenze». L’errore e la sconfitta sono grandi stimoli per la correzione e lo sviluppo di un concetto.”

“Per apprendere, devi provare, non basta che te lo dicano. Per correggere davvero un difetto importante, devi averne sofferto le conseguenze”.

 

Comment on Facebook

Concetto di miglioramento della propria vita, applicabile ed auspicabile in ogni situazione lavorativa e non..

Espresso egregiamente il concetto! 👍

Sei grande!

7 days ago

Bia Soccer Agency

⚽️ E sono 3 i GOAL in questa stagione per Gian Marco Ferrari che si conferma difensore #goleador.
Dove potrà arrivare il suo Sassuolo?✅
-
#serieA #sassuolo
-
🎥: @pergliamicibarto
... See MoreSee Less